Grande Fratello VIP diretta streaming






Giovanna Rigato del Grande Fratello 6 è stata denunciata nientemeno che dall’ex presidente del Consiglio e patron di Mediaset Silvio Berlusconi per tentata estorsione.

I fatti risalgono allo scorso luglio, quando la 35enne giornalista si presentò a casa dell’ex premier con un amico, dove si accese un’animata discussione con l’ex cavaliere, tanto da costringerlo a chiamare il servizio di sicurezza per mettere alla porta l’ ex gieffina. Poco dopo Giovanna Rigato avrebbe fatto una richiesta di 500mila euro, diventati poi 1 milone, per non svelare alla stampa e ai pm informazioni in grado di danneggiarlo.

L’ex gieffina e opinionista tv di numerosi programmi Mediaset è stata quindi imputata per corruzione in atti giudiziari a Treviso in uno dei filoni in cui è stato diviso il processo Ruby Ter.

rigato-giovanna-berlusconi

Il Grande Fratello VIP è terminato da poco ma per Stefano Bettarini i guai non sono che all’inizio. Dopo che l’ex-calciatore ha tirato in ballo i nomi delle donne con cui ha tradito la sua ex-moglie Simona Ventura, sono partite le denunce. La più pesante è quella della showgirl Sara Varone con la quale Bettarini ha avuto un flirt.

La Varone, tirata in ballo con una battuta poco elegante, ha deciso di denunciarlo dando il via al procedimento che ha appena portato al sequestro delle riprese della trasmissione registrata il 30 settembre, proprio negli spezzoni in cui Bettarini faceva le battute per niente eleganti. Il primo atto dei magistrati romani è stato quello di iscrivere Stefano nel registro degli indagati.

Oltre a Bettarini compaiono nel registro degli indagati anche l’amministratore di Endemol Shine Italy, Paolo Bassetti; il responsabile dei registi della società, Alessio Pollacci; i due registi del GF VIP Antonella Boffo e Iacopo Santerello; e anche l’addetta al controllo della messa in onda della trasmissione da Mediaset spa, Giovanni Mondina. La domanda che sorge spontanea è: Sara Varone si è sentita davvero offesa o si stà approfittando un po’ troppo della situazione venutasi a creare?

sara-varone-bettarini-gfvip

Erika Braidich del Grande Fratello 4 denunciata per truffa

Jan 16, 2016 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Molti di vuoi non si ricorderanno di Erika Braidich che ha partecipato al Grande Fratello 4 senza lasciare il segno ed è statala quarte eliminata di quell’edizione vinta poi da Serena Garitta. Ebben, l’ex-gieffina si trova in guai grossi. Titolare di una piccola azienda insieme ad altri soci, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di truffa.

Erika avrebbe fruito di contributi provinciali senza destinarli in modo corretto alle finalità per cui erano stati erogati, ovvero il sostegno dei livelli occupazionali.

Erika si è sempre dichiarata estranea alla vicenda, spiegando che i contributi sarebbero stati richiesti e percepiti prima che lei rilevasse l’attività. Adesso però dovrà difendersi davanti ai giudici durante il processo.

erika-braidich-gf4-truffa

Barbara D’Urso querela il padre di Guendalina Tavassi del GF 11

Apr 21, 2015 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

La conduttrice di Domenica Live e Pomeriggio Cinque Barbara D’Urso querelò il padre di Guendalina Tavassi, ex-concorrente del Grande Fratello 11. Il motivo risale nel 2010 (ma questa indiscrezione è saltata fuori soltanto ora) quando Luciano Tavassi era convinto che il successo di sua figlia fosse in qualche modo osteggiato da Barbara D’Urso.

Perchè? Perchè all’epoca la D’Urso premeva per l’ingresso nella Casa della modella ceca Andrea Lehotska, presuta fiamma del figlio della conduttrice e questa indiscrezione mandò su tutte le furio il signor Tavassi che iniziò ad insultarla sui social network.

Offese che però sono costate la richiesta di rinvio a giudizio per diffamazione. E Guendalina ora che fine ha fatto? Sposata con Umberto D’Aponte da due anni, è attivissima sui social soprattutto su Instagram e Facebook dove posta molte foto della sua vita privata e di mamma delle due figlie Gaia avuta da una relazione adolescenziale e la piccola Chloe.

guendalina-tavassi-gf

Truffa e denunce al Grande Fratello per i casting on-line

Jan 19, 2011 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

L’Associazione Italiana dei Consumatori ha annunciato che intende procedere legalmente contro la produzione del Grande Fratello, a causa di una presunta truffa ai danni dei telespettatori, riguardante stavolta il casting online. Solo la settimana scorsa si annunciava querela per il caso Scattarella.

Ora oggetto di attenzione dei consumatori è l’ingresso in casa del muratore bergamasco Nathan Lelli, che secondo l’AIA, non solo non sarebbe il più votato su internet, ma addirittura nessuno dei 15 in studio della settimana scorsa sarebbe nelle prime 50 posizioni, come indicato dal GF, nella diretta di lunedì.

Secondo il regolamento online, si rende noto, in realtà è previsto che tra i primi 50 più votati dal pubblico, sia lo stesso GF a selezionare i quindici ritenuti più idonei, quindi nessuna truffa. Sempre secondo Dona, il preferito del pubblico sarebbe stato un certo Raffaele Falco, mai contattato nemmeno per un provino. Ciò proverebbe, a suo dire, che entrerebbero nel programma solo persone legate a determinate imprese di management, che fa notare il GF, non è cosa non consentita dal regolamento.

Grande Fratello denunciato dall’Aiart

Nov 24, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

L’Aiart, l’associazione di utenti televisivi cattolici, è infuriato con il Grande Fratello per aver trattato in prima serata, davanti a milioni di spettatori, un argomento troppo delicato per questo tipo di programma.

Nel corso della settimana infatti Nando aveva confessato alla neo fidanzata Margherita un abuso subito quando aveva otto anni. Il Grande Fratello durante la diretta in prima serata di lunedì ha chiamato Nando in disparte rispetto al gruppo e gli ha mostrato le immagini relative al suo sfogo. Questo per raccontare agli spettatori cosa fosse successo e per giustificare un videomessaggio della mamma del ragazzo recapitatogli in diretta.

Il presidente di Aiart, Luca Borgomeo, ritiene che il programma abbia per ‘l’ennesima volta superato il limite’ e critica aspramente la scelta degli autori che ‘non si sono fatti scappare questa occasione, probabilmente per far rialzare gli ascolti, dedicando l’appuntamento settimanale del Grande Fratello a questa vicenda’.

Leonia coccia non è omosesuale e parte la denuncia

Feb 25, 2009 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Leonia Coccia, ex concorrente dell’attuale edizione del Grande Fratello, ha deciso di rivolgersi alla magistratura romana per porre fine alle voci messe in giro da una sua conoscente sulla sua presunta omosessualità. Leonia, uscita dalla casa più spiata d’Italia il 2 febbraio scorso, non gradisce essere definita omosessuale, pur non avendo niente in contrario con chi lo è.

L’equivoco trae origine dalla divulgazione di un filmato dove la ragazza reciterebbe in alcune scene di sesso lesbo con la sua compagna. Il film incriminato è La sfortuna mi fa capoccella, una docu-fiction ispirata alla vita di Caterina D’Agostino, l’amica di Leonia nel mirino per aver diffuso le voci sulla presunta omosessualità.

L’avvocato di Leonia, ha depositato una denuncia alla Procura di Roma. Sembra che il contenzioso tra l’ex gieffina e la sua conoscente rappresenta solo “un meschino tentativo di alcune persone per emergere dall’anonimato e conquistare un posto nel mondo dello spettacolo“.

La responsabile di un call-center di Rimini ha raccontato ai due inviati di Striscia la Notizia di aver ricevuto da concorrenti a reality e talent show come X-Factor, Grande Fratello e nell’ultimo periodo di Sanremo 59, richieste per recapitare “pacchetti di voti” che gli garantissero di prevalere nelle classifiche stilate con il sistema delle preferenze dei telespettatori. 7500 euro al giorno per 7000 voti.

site statistics

Iscriviti alla newsletter del Grande Fratello

Rimani sempre informato/a sui Casting e tutte le news relative al Grande Fratello.

X