Grande Fratello VIP diretta streaming






Concorrente gay Andy Herren vince il GF americano ma perde il lavoro

Sep 27, 2013 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

L’ultima edizione del Grande Fratello americano andato in onda sulla CBS è stata molto criticata anche a causa delle numerose offese e dei comportamenti omofobi visti all’interno della Casa. Alla fine il vincitore è stato proprio il concorrente gay Andy Harren che si è portato a casa 500.000 dollari come premio finale.

Proprio lui che era stato più volte bersaglio di offese e battutine ma ha risposto a tono definendo gli altri concorrenti “robotici birazziali“. Per via di questa frase, l’azienda per la quale lavorava lo ha licenziato.

Aaryn Griesè una modella 22enne che fa parte delle concorrenti del Grande Fratello americano (Big Brother 15). L’agenzia di moda nella quale lavora ha deciso di licenziarla dopo il comportamento all’interno della casa tra battute omofobe e razziste.

Il reality in onda sulla CBS ha deciso di dedicare un servizio proprio su questo atteggiamento, mostrando quindi una serie di insulti gratuiti fatti a tutti nel corso della settimana, ma soprattutto nei confronti di Andy, un coinquilino gay in nomination con lei:

Nessuno voterà per un frocio, te lo dico io.

La reazione degli altri coinquilini è praticamente immediata, in particolare è Helen Kim ad attaccare Aaryn che, di contro, rincara la dose soffermandosi sulle origini orientali di Helen:

Invece di parlare perché non vai a fare un po’ di riso? Adesso ho capito perché non hai un fidanzato, perché non trovi nessuno con un chiodo lungo

Insulti razzisti e polemiche nel GF americano (Big Brother 15)

Jul 10, 2013 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

bb15

Negli Stati Uniti il Big Brother 15 è iniziato il 26 giugno, il format ha toccato, in una sola settimana, il punto più basso di sempre. Si tratta di un declino che tocca sia gli ascolti bassissimi che la percezione mediatica disastrosa.

In poco più di una settimana, 7 dei 16 partecipanti hanno già collezionato uscite e insulti pesanti ai danni di altri concorrenti come: “Dovrebbe baciarci il c*lo e portarci un po’ di riso“, detto di una concorrente asiatica; “Attento che al buio quella put*ana non si vede“, detto di un’afroamericana, e via così.

La CBS che manda in onda il reality ha dovuto prendere le distanze con un comunicato ufficiale: “Ci rendiamo conto che alcune affermazioni dei nostri ospiti siano state offensive. Quello che viene detto dai concorrenti del Grande Fratello non rappresenta mai le opinioni ufficiali della Cbs o dei produttori del programma“.

La puntata di debutto, il 26 giugno, era già stata al di sotto delle aspettative (la seconda più bassa di sempre). Le successive sono sempre state in calando, fino al 3 luglio, quando lo show ha fatto segnare il punto più basso mai toccato dal Big Brother nelle sue quindici edizioni, poco più di 5 milioni di spettatori ed è già a rischio chiusura anticipata.

site statistics

Iscriviti alla newsletter del Grande Fratello

Rimani sempre informato/a sui Casting e tutte le news relative al Grande Fratello.

X