Grande Fratello VIP diretta streaming






Il vincitore del Grande Fratello 7, Milo Coretti, è stato accusato di frode assicura per 22.000 euro. Ora è sotto processo, indagato per una presunta truffa ai danni della sua assicurazione.

Una vicenda che risale al 2009 quando a Milo, oggi 38enne, gli viene rubata la sua Audi A5. Per questo motivo ha chiesto un risarcimento alla compagnia assicurativa dichiarando di aver pagato l’auto 65mila euro. Secondo la ricostruzione della procura, Milo avrebbe dichiarato di aver pagato l’Audi molto di più rispetto al suo effettivo costo, che è di 46.900 euro ed è per questo motivo che il risarcimento sarebbe dovuto essere inferiore.

L’ex-concorrente del GF 7 si è difeso in aula spiegando di non aver mai tentato di truffare l’assicurazione e confermando che per questioni del genere ha sempre lasciato intervenire il suo avvocato. Staremo a vedere come finirà.

milo-coretti-truffa-gf7

Erika Braidich del Grande Fratello 4 denunciata per truffa

Jan 16, 2016 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Molti di vuoi non si ricorderanno di Erika Braidich che ha partecipato al Grande Fratello 4 senza lasciare il segno ed è statala quarte eliminata di quell’edizione vinta poi da Serena Garitta. Ebben, l’ex-gieffina si trova in guai grossi. Titolare di una piccola azienda insieme ad altri soci, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di truffa.

Erika avrebbe fruito di contributi provinciali senza destinarli in modo corretto alle finalità per cui erano stati erogati, ovvero il sostegno dei livelli occupazionali.

Erika si è sempre dichiarata estranea alla vicenda, spiegando che i contributi sarebbero stati richiesti e percepiti prima che lei rilevasse l’attività. Adesso però dovrà difendersi davanti ai giudici durante il processo.

erika-braidich-gf4-truffa

Il vincitore del Grande Fratello 7 Milo Coretti a processo per truffa

Jun 26, 2015 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Il vincitore del Grande Fratello 7 Milo Corelli è indagato per truffa ai danni dell’assicurazione Allianz, per aver “gonfiato” una fattura e farsi dare una somma di denaro più alta rispetto al dovuto, in seguito al furto della sua automobile, una Audi A5.

I fatti risalgono al 2008 e la somma di cui si parla sono circa 21.600 euro, circa 18.000 euro in più rispetto al prezzo d’acquisto. La berlina è il regalo che il gieffino si fa qualche mese dopo la vittoria al Grande Fratello ma sparì poco dopo. Milo presenta domanda all’assicurazione per ottenere il risarcimento ma l’assicurazione se ne accorge e lo denuncia per truffa.

Secondo i magistrati romani avrebbe avuto uno scopo ben preciso: indurre in errore la predetta assicurazione. Ad ogni modo si tratta solo di un processo di primo grado e così, udienza dopo udienza, il romano Milo Coretti, tramite i suoi legali, avrà la possibilità di spiegare la sua versione dei fatti.

Milo-Coretti-indagato-per-truffa-600x300

valentina-guidi-grande-fratello-le-iene-matteo

La 30enne milanese Valentina Guidi ha raccontato a Matteo Viviani durante l’ultima puntata de “Le Iene Show” il suo sogno, entrare nella Casa del Grande Fratello. Un sogno inseguito così a lungo e con così tanta passione da averla portata a mettersi nelle mani di un truffatore.

Valentina ha sborsato infatti 18.000 euro, convinta che sarebbero stati il suo lasciapassare per entrare nel reality show: così le era stato assicurato da una persona conosciuta ad una cena. Valentina i soldi se li fa prestare dal padre, ma si accorge dopo poco tempo di essere stata truffata. Inizia così a tentare di riavere indietro la cifra ma viene addirittura minacciata.

Matteo Viviani riesce, con la complicità di Laura Cremaschi, ad avvicinare la persona in questione, che prima nega, poi ammette, poi inventa, poi minaccia ed infine sparisce senza aver restituito i soldi a Valentina.

Guarda il video completo: (more…)

Francesco Giusti e Giulia Ponsi del GF 5 accusati di truffa

Oct 26, 2014 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Francesco Giusti e Giulia Ponsi, i coniugi che hanno partecipato al Grande Fratello 5 sono stati accusati di truffa.

I due rischiano di essere processati per truffa e bancarotta fraudolenta, ai danni di aziende di Poggio a Caiano e Carmignano, malaffari realizzati mediante la Vega srl, società di Seana fondata dal padre di Giusti.

Gli imputati sono in tutto 16 e il gip del tribunale di Prato deciderà sul rinvio a giudizio il prossimo mese.

gf-5-truffa

Mauro Marin truffato di 10.000 euro

Aug 29, 2011 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

Il vincitore della decima edizione del Grande Fratello, il salumiere Mauro Marin, è stato recentemente truffato da due falsi piccoli imprenditori di origine calabrese che, secondo le forze dell’ordine, da tempo operano in Piemonte truffando ditte ed aziende e purtroppo si trovano ancora in libertà.

Tutto è accaduto qualche settimana fa, quando l’ex concorrente del Grande Fratello, proprietario di una azienda che produce e vende salumi a Castelfranco Veneto, la “Salumificio Marin srl“, è stato contattato via e-mail da una piccola ditta di ortofrutta – che si è poi rivelata una ditta “fantasma”, ovvero un prestanome – per la fornitura di salumi per un valore di 10 mila euro.

Marin avrebbe fornito la piccola azienda, ricevendo un assegno dai due piccoli imprenditori calabresi a Chiusa di San Michele, in provincia di Torino: l’assegno, poi, sarebbe tornato protestato per mancanza di fondi. Inevitabile la denuncia da parte del salumiere: “Il maresciallo Currò di Castelfranco è stato molto disponibile e ha subito contattato i colleghi torinesi, che erano già a conoscenza di due truffatori calabresi ancora in libertà“, ha dichiarato Marin in un’intervista per Il Gazzettino.

Truffa e denunce al Grande Fratello per i casting on-line

Jan 19, 2011 Autore: GrandeFratello | Categoria: News

L’Associazione Italiana dei Consumatori ha annunciato che intende procedere legalmente contro la produzione del Grande Fratello, a causa di una presunta truffa ai danni dei telespettatori, riguardante stavolta il casting online. Solo la settimana scorsa si annunciava querela per il caso Scattarella.

Ora oggetto di attenzione dei consumatori è l’ingresso in casa del muratore bergamasco Nathan Lelli, che secondo l’AIA, non solo non sarebbe il più votato su internet, ma addirittura nessuno dei 15 in studio della settimana scorsa sarebbe nelle prime 50 posizioni, come indicato dal GF, nella diretta di lunedì.

Secondo il regolamento online, si rende noto, in realtà è previsto che tra i primi 50 più votati dal pubblico, sia lo stesso GF a selezionare i quindici ritenuti più idonei, quindi nessuna truffa. Sempre secondo Dona, il preferito del pubblico sarebbe stato un certo Raffaele Falco, mai contattato nemmeno per un provino. Ciò proverebbe, a suo dire, che entrerebbero nel programma solo persone legate a determinate imprese di management, che fa notare il GF, non è cosa non consentita dal regolamento.

site statistics

Iscriviti alla newsletter del Grande Fratello

Rimani sempre informato/a sui Casting e tutte le news relative al Grande Fratello.

X