Grande Fratello 16 diretta streaming





Archive for October, 2010


Sheila Capodanno, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Allegra, socievole e molto originale, Sheila è una giornalista napoletana “un po’ rock, un po’ pin-up”. Vive a Roma, dove lavora in una web-tv fondata da lei, anche se la sua seconda casa è Londra, dove “si sono trasferite tutte le mie amiche”. Un’infanzia trascorsa in una scuola di suore, “ero sottomessa, uscita da lì volevo farmi anche io suora”, l’adolescenza passata in un liceo femminile ed un’educazione familiare rigida (“con mia madre ho un rapporto molto confidenziale, ma con mio padre è ancora piuttosto teso”).

Sheila oggi è serena: “credo molto in me stessa e nella mia forza di volontà, aspiro alla felicità e a realizzare i miei progetti”. Ha una sorella minore di 22 anni, con la quale “ho un bruttissimo rapporto, per questioni caratteriali”. E’ single ma rivela di avere “un ex in prova, – l’ex fidanzato con cui ha chiuso pochi mesi fa dopo una relazione durata 6 anni – “prima mi ha lasciato ed è andato in California, poi mi ha inseguito a New York per riconquistarmi. Ora sto decidendo cosa fare”. Si dichiara non fedele e confessa di avere un debole per gli uomini intelligenti ma introversi, “intriganti ma con un sorriso aperto e gioioso”. Non tollera assolutamente l’ignoranza, il maschilismo “e la mancanza di rispetto verso chi non si sa difendere”. Sheila adora viaggiare, è spesso in giro per il mondo “anche da sola, perché faccio facilmente amicizia con la gente del posto”.

Ha molti amici, che “mi considerano un po’ matta, sanno che con me non si annoiano mai perché mi succedono sempre cose strane, mi chiamano Sheilaful!”. La sua ambizione è far diventare grande il suo prodotto editoriale e “coronare il mio sogno d’amore: ‘principe azzurro cercasi'”. Ironica e volitiva, il suo motto è “volere è potere”, ma fa sua anche una frase di Sofia Loren “il sex appeal è il 50 per cento di quello che hai e il 50 di quello che gli altri credono che tu abbia”.

Ferdinando Giordano, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Ferdinando ha le idee chiare. Vuole vincere. Altruista ma determinato, esuberante ma impulsivo, vive a Salerno con la madre e la sorella più piccola, alla quale è molto legato. Ferdinando ha un passato difficile: cresciuto in una realtà dura e disagiata, sarebbe potuto scivolare nell’illegalità come il padre, venuto a mancare 8 anni fa, che ha avuto problemi con la giustizia. Ferdinando, invece, ha fatto una scelta diametralmente opposta e con grande determinazione e forza di volontà si è costruito una vita pulita e sana.

“Con mio padre non c’è mai stato un rapporto forte, era abituato ad esternare il suo affetto comprandomi degli oggetti. Ci siamo avvicinati soltanto negli ultimi tempi, quando si è ammalato”. Poco abituato a fare e ricevere slanci emotivi e tenerezze, comprese le carezze della mamma, per cui nutre un amore profondo, se si innamora, però, diventa ‘un perfetto idiota’: “mi piacerebbe avere la donna che amo accanto a me, in ogni momento. Non mi stancherei mai di dimostrarle quanto io la desideri”. Dopo una storia durata due anni e mezzo per cui ha sofferto tanto, Ferdinando ora non ha voglia di impegnarsi, “adesso non mi posso permettere storie serie, però sono molto chiaro con le ragazze che frequento”.

La sua donna ideale è “formosa, con un bel seno e un bel sedere, se poi è anche riccia è davvero il top”; caratterialmente, invece, dovrebbe essere “forte e sicura di sé, in grado di fare le sue scelte indipendentemente da me”. Ragazzo dalle mille risorse e fortemente motivato (“ho fatto anche il fruttivendolo e il pasticciere”), Ferdinando non nasconde che, se ne avesse avuto la possibilità, avrebbe voluto studiare: teme il confronto con le persone più colte di lui piuttosto che quello con il belloccio di turno. Tra le cose che proprio non sopporta, “l’ipocrisia, la presunzione, l’arroganza e la mancanza di rispetto”. Il suo sogno è sempre stato fare il calciatore, una brutta caduta, però, lo ha infranto.

Margherita Zanatta, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Spontanea, positiva e con uno spiccato senso dello humour, Margherita è una speaker radiofonica che vive da qualche anno a Locarno, dove conduce un programma radiofonico: “qui mi sono ritrovata, ho tutto, il lavoro che sognavo, una casa che adoro e dei colleghi che sono anche i miei migliori amici”. Figlia di una gloria del basket italiano dichiara “ho la famiglia più bella del mondo, mia madre è la mia migliore amica in assoluto, mio padre il mio idolo”.

La sua famiglia è il suo vero riferimento e la sua più grande soddisfazione. I genitori e uno dei due fratelli maggiori vivono a Varese, mentre l’altro fratello vive in Sardegna. Dopo un amore importante durato 3 anni, “abbiamo convissuto e dovevamo sposarci, quando ci siamo lasciati è stata la più grande sofferenza della mia vita”, da alcuni mesi Margherita frequenta un ragazzo tedesco e confessa di subire il fascino degli uomini “che mi fanno ridere”.

Vitale ed esuberante, Margherita racconta di essere “molto dolce e disponibile con gli amici, però spesso do troppa confidenza alle persone nuove e a volte mi pento”, tuttavia spiega: “il mio motto è meglio un bel rimorso di un rimpianto”. Ammette di essere molto sensibile alle critiche degli altri e spesso troppo preoccupata del giudizio altrui. L’unica cosa però davvero in grado di intaccare il suo buonumore e di mandarla su tutte le furie è “la mancanza di rispetto nell’amicizia, quando si tradisce la fiducia”. La sua vera aspirazione è “diventare una speaker famosa di una grande radio, mi accontento di poco!”.

David Lyoen, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Madre barese, padre franco-olandese: David è figlio dell’incontro tra il nord e il sud dell’Europa, tratti riconoscibili nell’estro della sua personalità e nel calore del suo atteggiamento. David non passa certo inosservato, dall’aspetto eccentrico, dal carattere brillante e bizzarro, originale nel modo di essere e di pensare. Si potrebbe definire un incrocio tra Borat e Peter Seller: “non mi separo mai dalle mie bretelle e non posso fare a meno di indossare vestiti vivaci”. I suoi genitori si sono separati molto presto e David, fin da piccolo, ha iniziato a viaggiare con la madre: “ho avuto un’infanzia davvero movimentata finché non ci siamo trasferiti in Australia. Lì 14 anni fa è nata mia sorella, la cosa più bella che mi è capitata”.

Oggi la sua famiglia è sparsa per il mondo: la mamma vive in Australia insieme alla sorella minore, il papà vive in Francia e i nonni a Bari. E’ dalla madre che David ha ereditato la sua passione per i viaggi: “la cosa che più mi diverte è conoscere persone nuove e scoprire nuove storie con cui mi ‘istruisco’, dagli altri si può imparare moltissimo”. Non nasconde che il suo sogno più grande è “continuare a muovermi ed esplorare nuove realtà finché posso, finché non mi creo una famiglia”. Ha avuto una storia importante, finita più di un anno fa, con una donna con cui ha convissuto 3 anni; oggi David è single e confessa di cerca”e in una persona “prima di tutto complicità”.

David è fondamentalmente un ragazzo “positivo”: “sono allegro e amichevole, ho un intuito particolare per l’essenza delle persone e un forte spirito d’adattamento, so relazionarmi con tutti. I miei amici più cari dicono che si può davvero contare su di me”. E forse è proprio per questi motivi che non sopporta le persone false e superficiali. Il suo ottimismo ‘colorato’ si evince anche dal motto che lo ispira: “impara dal passato, vivi il presente e sogna il futuro!”. Nella Casa David vuole portare con sé “un anello al quale sono molto legato, regalato da mio padre a mia madre quando si sono sposati e conservato per molti anni da mia nonna”.

Guendalina Tavassi, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Mamma giovane e avvenente, il suo amore più grande e il suo vero punto di forza è sua figlia Gaia, nata 6 anni fa da un amore adolescenziale poi divenuto l’unica storia importante della sua vita: “mia figlia è l’unica fonte di soddisfazione, la mia più grande ricchezza, ma non sono ancora riuscita a darle quello che volevo a causa della separazione con il padre e la mancanza di un lavoro”. La sua aspirazione più grande, infatti, è “dare a Gaia il massimo, vorrei che non avesse mai alcun problema”. Guendalina ha avuto un’infanzia difficile a causa del divorzio dei suoi genitori: è cresciuta con il papà, con cui ha un rapporto molto intimo (“mio padre mi ha sempre venerato, con lui avevo molta libertà, uscivo con gente più grande e non mi poneva limiti”), pur essendo vicina in un modo speciale anche alla madre, “lei è la mia più grande amica”.

Guendalina ha un fratello di 25 anni che stima molto, “l’uomo della mia vita deve essere come lui, e diversi fratelli e sorelle nati da altri matrimoni del padre. Nonostante le complicazioni familiari, è una ragazza estremamente vivace, il suo motto è “ciò che non mi distrugge mi fortifica”. Si definisce buona e iperattiva, in effetti è una trascinatrice con un’indole vulcanica: “ho tanti amici che mi cercano perché sanno che con me sicuramente si divertiranno”, ma anche trasparente e impulsiva, proprio per questo “sono poche le persone davvero intime e sono quasi tutti maschi”.

Oggi Guendalina è single, “non amo i legami, mi fanno sentire oppressa”, tuttavia confessa di avere un debole per i ragazzi ‘aitanti’, “dall’atteggiamento virile ma con un animo sensibile”, le piace che il suo uomo “abbia spirito d?iniziativa e mi sappia tenere a bada”. La cosa che più la diverte è “stare in compagnia, insieme alle persone ‘giuste’ e andare al cinema con mia figlia”, mentre non tollera in nessun modo le persone false e chi giudica senza sapere ciò di cui sta parlando.

Andrea Cocco, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Madre giapponese, padre italiano, Andrea è un connubio ben bilanciato tra oriente e occidente. Ha i tratti, la gentilezza e la grazia degli orientali e, allo stesso tempo, la spontaneità e la schiettezza di un italiano doc. Cittadino del mondo, è cresciuto a Roma ma, dopo il liceo, ha iniziato a viaggiare, lavorando come modello e come PR a Parigi, New York, in Giappone, Thailandia e a Hong Kong. “Non riesco a stare fermo troppo tempo nello stesso posto, mi annoio, e questo a volte è un problema”. È un ragazzo pieno d’energia, “penso sempre positivo, il mio motto è ‘non ti arrendere mai, anche nei momenti più bui’. A volte, però, se lo reputo giusto, tendo ad imporre insistentemente il mio pensiero.

Difficilmente cambio opinione”. Affascinante e sicuro di sé, Andrea ha avuto un’infanzia felice, a parte una parentesi all’inizio dell’adolescenza in cui veniva spesso isolato, “mi prendevano in giro per la mia metà giapponese. I bambini a volte sanno essere crudeli. Dopo ho imparato a tirar fuori il carattere”. I suoi genitori stanno insieme da 37 anni, “è una fortuna trovare qualcuno con cui stare insieme tanto tempo, vorrei capitasse anche a me”. La mamma, Mikiko, è una cantante lirica, il papà, Massimo, è commercialista. Ha una sorella, Valentina, di 4 anni più piccola. Da due anni Andrea è fidanzato con Silvia, una modella ungherese, “ci siamo conosciuti ad Hong Kong, con lei sto benissimo, ha un carattere molto forte.

Ora sono fedele ma, in passato, mi è capitato di tradire”. Adora leggere, ascoltare la musica, e vedere film. Si reputa fondamentalmente “un buono”, ma non tollera “le cattiverie gratuite, il menefreghismo, non saper riconoscere la bellezza nelle piccole cose e nella gentilezza delle persone, dando tutto per scontato”. Gli piace stare in mezzo alla gente e divertirsi, ha tanti conoscenti ma solo sei amici per cui farebbe di tutto, “sono sparsi per il mondo, ma quando li vedo è come se non ci fossimo mai separati”. Il suo sogno è quello di riuscire a comprare una casa e, per una volta, “riuscire a fermarmi e vorrei fosse in Italia. Mi piacerebbe aprire un cocktail bar”.

Angelica Livraghi, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Bionda e sensuale, Angelica si definisce “altruista e sensibile”. Ama gli animali e il suo sogno è quello di “aprire un centro di accoglienza, una pensione per cani. Mi piacerebbe occuparmi di educazione cinofila”. Nel frattempo si divide tra lo studio della Sociologia e il lavoro in un bar. Vive con la mamma Barbara, che adora, e con il suo cane, un labrador chocolate di nome Nina. Ha una sorella molto più grande di lei, con cui da piccola non legava, “poi però, col tempo, abbiamo riallacciato i rapporti”. Il padre, dopo la separazione dalla madre, si è risposato ed è stato poco presente nella vita di Angelica, che è cresciuta con il compagno della madre: “è stato molto importante per me, un secondo padre”.

Quando anche quest’ultimo se n’è andato, Angelica ha dovuto farsi forza e condividere le sofferenze della mamma. Un’adolescenza travagliata insomma, che l’ha portata a vivere i rapporti con l’altro sesso in maniera abbastanza difficile. Ha avuto tante storie, anche lunghe, ma non si è mai innamorata veramente (“dopo un po’ mi accorgevo di non provare più le stesse sensazioni, forse sono più che altro innamorata dell’idea dell’amore”). Nonostante questo però, Angelica non ha perso le speranze, e sogna di incontrare un giorno “un uomo maturo e affascinante, che viaggi tanto e che possa insegnarmi e raccontarmi qualcosa di nuovo”.

Ha paura dell’aereo, “da quando di ritorno da Mykonos è scoppiato un motore in volo. Da quel momento preferisco la nave!”. “Incoerente e disordinata”, Angelica si dice però attentissima al suo look, che “cambia continuamente, per cercare di esaltare la mia personalità e i miei punti di forza”. Non sopporta l’ipocrisia, la falsità e le bugie, anche se ammette di averne detta qualcuna in passato, ma soltanto “a fin di bene”.

Davide Clivio, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Bello e tenebroso, intelligente e molto dinamico, Davide vive con i genitori e collabora nell’azienda di famiglia, ma lavora anche come modello e studia Economia. Madre olandese, padre italiano, una sorella minore di 21 anni, Davide è nato in una famiglia benestante da cui ha ricevuto un’educazione piuttosto severa, “ma con il tempo ho imparato ad apprezzare il rigore di mia madre”: racconta di esser stato dapprima “il primogenito viziato, iperattivo e insopportabile, poi con la nascita di mia sorella mi sono trasformato in un bambino fragile e insicuro, finché crescendo sono diventato all’improvviso grandissimo, un gigante di due metri, e le cose sono cambiate.

Mi dava sicurezza il modo in cui le persone si comportavano con me”. Oggi è soddisfatto di sé e della sua vita, “ma cerco obiettivi in maniera compulsiva, voglio fare di più, devo ancora capire dove investire”. Davide è un ragazzo ambizioso che, prima di tutto, nella vita vorrebbe “riuscire a prendere la strada giusta, non vorrei sbagliare”, infatti il suo motto è “vivi ogni istante come se fosse l’ultimo”. Non ama perdere tempo. Per questo negli altri non sopporta l’apatia e la mancanza di autonomia. Tuttavia la cosa che più lo inquieta è la cattiveria, “i comportamenti tesi a danneggiare gli altri”, infatti lui si definisce generoso, sensibile e attento alle persone che lo circondano.

Esce da una storia importante durata due anni e conclusasi tre mesi fa, “per opinioni divergenti, così ora sono single ma non nascondo che sia rimasto uno ‘strascico'”. Rivela che in una donna cerca la bellezza e il cervello ma, soprattutto “deve sopperire alle mie mancanze e assomigliarmi, mi piace che si creda nelle stesse cose, e poi vorrei una donna sveglia, autonoma, efficace”. Le cose che più lo divertono sono l’ironia e l’intelligenza. Pur girando il mondo e conoscendo molte persone, Davide ha solo due amici cui è davvero legato, “solo a loro do la ‘versione completa’ di me, il resto delle persone riceve poco”.

Giuliano Cimetti, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Motociclista appassionato e amatore per necessità, Giuliano è un operaio tessile da due anni in cassa-integrazione, così da allora fa l’accompagnatore per signore (“è una parentesi della mia vita che spero finisca presto”). Si definisce suscettibile e spigoloso, “le persone mi rispettano perché conoscono il mio carattere”, ma sotto l’armatura da ‘rider’ indefesso nasconde un animo gentile e generoso: Giuliano si è occupato per molti anni di volontariato con persone con difficoltà psichiche e motorie. Inoltre ha conosciuto la sofferenza e le difficoltà sulla propria pelle, infatti, una malattia lo ha costretto a due trapianti delle cornee. E’ single, anche per via del suo lavoro attuale, e confessa di aver avuto “un po’ di storie ma mai serie, mi stanco subito, sono uno spirito libero”.

Non nasconde però di avere un debole per le bionde e “per le donne con un look bizzarro e gentili”. Vive da solo e, pur avendo un buon rapporto con i genitori e un legame importante con la sorella, “non mi sono mai confrontato con loro, ho sempre risolto i miei problemi per conto mio, sono uno spirito indipendente”. La passione di Giuliano per le due ruote ha origini lontane, “a 8 anni sono salito sulla prima moto e a 14 ho iniziato a lavorare per comprarmi il motorino, poi crescendo ho avuto moto sempre più grandi”.

In seguito, appena ha potuto, Giuliano ha deciso di partire da solo in moto per il santuario di Lourdes, che racconta esser stato “il viaggio della mia nuova vita”. Oggi il suo sogno più grande è comprarsi una moto Harley Davidson e trovare un lavoro a tempo indeterminato. Non rinuncerebbe mai alla sua uniforme da motociclista, agli stivali e alla giacca di pelle.

Pietro Titone, Grande Fratello 11

Oct 18, 2010 Autore: GrandeFratello | Categoria: Concorrenti

Giovane e bello, Pietro è un aitante calciatore senese di origini siciliane. Un’infanzia serena, si è trasferimento dalla Sicilia in Toscana a 7 anni. Adolescente tranquillo, oggi vive in un piccolo centro in provincia di Siena con i genitori, “con i miei ho un rapporto splendido: sono giovani e hanno molta fiducia in me: sto bene a casa con la mia famiglia, perché è come se abitassi da solo”, ha una sorella di 15 anni e un fratello di 22.

La sua donna ideale la immagina “con gli occhi chiari, bella, che mi sappia coinvolgere e che stia bene con i miei amici, insomma che condivida i miei interessi e, nonostante tutto questo, non scommetterebbe troppo sulla sua capacità di essere fedele. Si definisce schietto ma anche molto disponibile all’ascolto e aggiunge “purtroppo non sono molto sensibile e credo di essere un po’ presuntuoso”. Ha tante conoscenze, “sono abituato a stare con tanta gente ma non mi adatto a tutto, ho le mie idee e quando siamo in gruppo io sono il punto di riferimento.

Ho pochi veri amici e solo con loro ho un rapporto confidenziale, ma ogni tanto mi piace anche isolarmi, sto bene anche solo con me stesso”. Ama l’abbigliamento e la moda, si diverte a giocare a poker e odia i raccomandati. Simile a un gladiatore moderno, il suo motto è “non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta”.

site statistics

Iscriviti alla newsletter del GF

Rimani sempre informato/a sui Casting e tutte le news relative al Grande Fratello.

X